Acconciatura bohemien: consigli per i tuoi capelli

Per ogni stagione c’è un corretto trend di moda: l’idea non è sicuramente quella di copiare una nuova proposta, ma bensì di reinterpretarla, prendendo spunto. Parlando di capelli non possiamo non parlare di nuovo look che stanno letteralmente spopolando in questo inverno 2017. Sei alla ricerca di uno stile da sfoggiare al lavoro, nel tuo quotidiano, oppure per una serata galante? Mettiti comoda e continua a leggere: cambiare il tuo look non è mai stato così facile!

Lo stile che è ufficialmente tornato di moda, anche se in realtà non è mai realmente stato superato, è lo stile bohemien. E’ più un modo di essere in realtà che un look da utilizzare come ispirazione ed è perfetto per tutte quelle donne che hanno capelli di media lunghezza. Inoltre con questo effetto spettinato, caratterizzato da capelli morbidi, trecce libere e non troppo minuziose, ti serviranno pochi minuti per poterti preparare prima di un appuntamento. Inoltre è considerato anche da alcuni esperti come un look definito “salva-chioma”. Scopriamo perché!

Stile bohemien: perfetto per ogni occasione

E’ un modo perfetto per prepararsi ad affrontare una giornata al lavoro, perché dona un aspetto rassicurante ed elegante, ma al tempo stesso è il giusto look per un pranzo con le amiche o una cena con il proprio partner. La sua versatilità è il motivo primario che hanno permesso allo stile bohemien di conquistare così tante donne.

Per realizzare un look che rispetti tali caratteristiche dovrai semplicemente procurarti qualche forcina ed elastici per capelli. Generalmente ti consigliamo di dividere la massa di capelli in due ciocche che dovrai separatamente trasformare in due trecce. Qui scatta la scelta persona: potranno essere normali e comuni trecce, oppure le più accattivanti trecce francesi o a spiga, che ti aiutano ad incorporare l’intera quantità di capelli al suo interno in modo meno preciso. Ti basterà legarle insieme in uno chignon centrale sul retro della testa per ottenere un effetto morbido e “fatato”. L’importante è riuscire a dare sempre un effetto mosso, scompigliato ma al tempo stesso curato. Ti consigliamo infatti di tenere sempre qualche morbida ciocca sul volto, da lavorare con un arricciacapelli per renderle più boccolose.

In pochi minuti avrai ottenuto un re-style facile, pratico e soprattutto resistente, da abbinare ai tuoi outfit. E ricorda che l’effetto scompigliato è un vero must anche in vista della stagione primavera / estate 2017: è bene iniziare a prepararsi!

SHARE