Tendenze capelli 2017: è frangia mania!

La frangia passa di moda? Assolutamente no, anzi. Torna a farsi prepotentemente spazio per quanto riguarda le tendenze per la primavera 2017. E’ quanto viene rivelato dagli esperti che hanno voluto mettere in risalto i segreti e le tendenze della bellezza al femminile. Per la prossima stagione troviamo la conferma degli affascinanti bob, ma anche capelli sleek con effetto bagnato e soprattutto il grande ritorno del mosso. Questi trend arrivano direttamente dal red carpet: ricordi che cos’è successo agli Oscar? Sul tappeto rosso abbiamo visto star hollywoodiane sfoggiare tagli corti e sbarazzini con frange corte e asimmetriche. Al fianco di tale pettinatura però non sono mancati i long bob mossi con riga a lato e i semi raccolti che mixano uno stile elegante e morbido, con ciocche che sfiorano le spalle e il volto. Acconciature e colore: da dove iniziare? Un altro aspetto importante che sembra segnare quella che sarà la tendenza per la primavera 2017 è il bicolore. Sia per le donne che portano capelli corti che per donne con i capelli più lunghi, è giunto il momento di giocare con il proprio colore e provare nuove nuance. Se hai un taglio corto scalato, che è molto in voga per la stagione primaverile, la scelta del doppio colore serve per dare maggiore personalità o per creare un contrasto divertente che non passa inosservato. I capelli lunghi, soprattutto se sono scalati, sono altrettanto portati per essere tinti con l’uso di tonalità accese e decise. E allora gioca con una riga laterale, ma anche con un colore scuro come il nero, spingendoti poi verso tonalità più sgargianti: l’acconciatura che più rende merito a questo effetto è una bella treccia, o un look semi raccolto che permette di giocare con diverse linee. Il semi raccolto anni ’50 è una perfetta acconciatura, soprattutto se viene caratterizzata da un effetto boccoloso. Sembra di rientrare in un’atmosfera caratterizzata da un fascino retrò che, come sappiamo, non guasta mai quando si parla di bellezza. Il semi raccolto con treccia invece ti permette di mostrare un look composto, ma al tempo stesso non troppo formale: è un tipo di pettinatura adatta per esprimere il cosiddetto streetstyle, che è indubbiamente il più versatile che si possa trovare in vista della primavera 2017. Per un tocco di semplicità e romanticismo in più puoi invece puntare su un’acconciatura semi raccolta con accessori o gioielli da inserire tra i capelli. Perché un tocco di creatività non guasta mai!
SHARE